Musée des confluences

Dimmi come punisci e ti dirò chi siamo

Incontri in francese

Sabato 11 gennaio | dalle ore 15:30 alle 19

Ore 15:30 | Politiche penali e politiche carcerarie: ciò che le carceri dicono sulle nostre società
In che modo il nostro sistema punitivo è un indicatore della società in cui viviamo? Come incide l’idea che ci facciamo del carcere, dei prigionieri e del reato sull’applicazione della giustizia? Che cos’è il populismo carcerario?

Tavola rotonda con Denis Salas, magistrato, presidente dell’Association française pour l’histoire de la justice (“Associazione francese per la storia della giustizia”) e direttore della rivista Les Cahiers de la justice, Delphine Boesel, iscritta all’ordine degli avvocati di Parigi, presidentessa della sezione francese dell’Osservatorio Internazionale sulle Carceri (da confermare), Yasmine Bouagga, sociologa, ricercatrice del CNRS presso il laboratorio Triangle di Lione, esperta di politiche penali e delle migrazioni.

Ore 18 | Critica della ragione punitiva
Autore di una notevole opera sul carcere e sull’autorità, Didier Fassin invita a rivedere il ruolo della punizione nel mondo contemporaneo, in controtendenza rispetto a un certo populismo penale dilagante.

Didier Fassin, professore di scienze sociali presso l’Institute for Advanced Study di Princeton e preside dell’EHESS.

© Alain Germond